Valentina Lisitsa


Valentina Lisitsa ha acquisito fama mondiale attraverso le sue performance popolari sui social media. È pioniera dell'innovazione digitale nella musica classica. Molto tempo prima che le istituzioni consolidate si rivolgessero ai canali digitali, ha ottenuto un seguito fedele in tutto il mondo ed è divenuta un fenomeno YouTube: uno dei primi musicisti classici a farlo; il tutto, senza il supporto di un'etichetta discografica.

Nel frattempo, Nata in Ucraina, ha preso le sue prime lezioni di pianoforte all'età di tre anni. Ha festeggiato i suoi primi successi all'inizio degli anni '90, insieme ad Alexei Kuznetsoff, che in seguito è diventato suo marito. Nel 2012, ha debuttato alla Royal Albert Hall: da allora ha suonato nelle più grandi sale da concerto del mondo. I viaggi di Valentina Lisitsa possono essere seguiti via Facebook o YouTube.

Registrazione "Bösendorfer Artist Series"

"Non sono un'intrattenitrice, una virtuosa appariscente. L'espressione è per me più importante del virtuosismo." Dal 2012 ha inciso per la Decca Classics e le sue pubblicazioni comprendono opere di Rachmaninoff, Liszt e Scriabin. Inoltre ha mostrato la sua apertura mentale musicale con la registrazione delle composizioni cinematografiche di Michael Nyman e del suo  recente album per pianoforte sull'età d'oro del cinema.

Valentina Lisitsa è artista Bösendorfer dal 2011. "Il suono di un Bösendorfer rende possibili tante variazioni. I pianoforti Bösendorfer mi ricordano vecchie fotografie, intrise di storia e senza tempo. "